1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
368 Views
Medicina Estetica

La medicina estetica è il ramo della medicina che si occupa di prevenire gli effetti dell’invecchiamento e mantenere un aspetto fresco e curato in ogni fase della vita del paziente. Le pratiche di medicina estetica, inoltre, richiedono metodiche soft e poco invasive.

I trattamenti di medicina estetica vengono eseguiti dalla Dott.ssa Lucia Leone con una serie di procedure che solitamente non richiedono anestesia e vengono eseguiti in ambulatorio.

I TRATTAMENTI:

  • Tossina Botulinica – BOTOX®
  • Peeling e PRX

 

  • Fattori di ringiovanimento
  • Approccio Whole Face

 

  • Lifting Cutanei
  • Biorivitalizzazione: vitamine e fattori di crescita

La medicina estetica rappresenta una valida alternativa per chi preferisce non sottoporsi ad interventi di chirurgia estetica. La medicina estetica è un valido aiuto per prolungare nel tempo il risultato ottenuto mediante gli interventi di chirurgia estetica o chirurgia plastica.

La tossina botulinica (BOTOX®) è una sostanza utilizzata da molti anni in medicina. Usata in dosi minime in medicina estetica, quindi senza rischi per la salute,  il BOTOX® ha l’effetto di attenuare rughe e solchi. La tossina botulinica viene utilizzata in particolar modo per spianare le rughe che appaiono sulla fronte e ridurre le “zampe di gallina” attorno agli occhi. Il trattamento viene eseguito con aghi sottili. L’effetto è visibile dopo qualche giorno dal trattamento e dura per circa 6 mesi.

Le iniezioni di filler (in inglese “riempimento) rappresentano un’alternativa o un supporto alla chirurgia plastica e servono a colmare zone vuote, spianare rughe e segni d’espressione, e ripristinare il tono del viso in maniera efficace. I filler attualmente autorizzati sono riassorbibili. Le iniezione di filler più praticate sono a base di acido ialuronico. Prima di procedere con il trattamento il chirurgo plastico Lucia Leone effettua una valutazione preliminare per stabilire le esigenze del paziente, la gravità dell’inestetismo da trattare e la tipologia di filler da iniettare.

Il peeling (dall’inglese to peel=sbucciare) è il trattamento della pelle utile a rimuovere il primo strato delle cellule dell’epidermide con l’obiettivo di uniformare la colorazione della pelle e donare luminosità e compattezza attenuando cicatrici da acne, macchie, rughe superficiali o altri estetismi causati dell’invecchiamento.

La Dott.ssa Lucia Leone, dopo aver valutato lo stato del paziente, stabilisce il peeling chimico più adatto miscelando gli agenti nelle proporzioni indicate.

Il PRX è un peeling a base di TCA (acido tricloroacetico) apprezzato per il suo effetto lifting e per la capacità schiarente. Il trattamento non comporta l’utilizzo di aghi ma viene eseguito applicando un gel per mezzo di un massaggio sul viso seguendo le linee di tensione elastica dei tessuti del viso, del collo e del décollété.

Oltre ad essere un ottimo trattamento antiage, il PRX è consigliato anche nei casi di pelle grassa a tendenza acneica e in presenza di macchie cutanee.

I fattori di crescita sono sostanze presenti naturalmente nelle cellule del sangue e svolgono importanti funzioni nelle zone ferite, tra cui la formazione dei coaguli. Grazie ad una particolare metodica di estrazione con specifiche provette si riesce a concentrarle fino a 15 volte o oltre, producendo un plasma ricco di piastrine o PRP.

In Medicina Estetica il PRP viene iniettato mediante piccoli aghi nelle zone da trattare raggiungendo in tutte le zone sia in superficie che in profondità. I fattori di crescita sono in grado di stimolare la produzione di collagene contrastando l’invecchiamento e conferendo idratazione profonda, tonicità e luminosità alla pelle.

La dott.ssa Lucia Leone,  Chirurgo Plastico ed Estetico a Bari, esegue trattamenti con approccio whole face, per restituire al viso volumi e contorni naturali per un risultato armonico.

Conosciuta anche come biolifting, la biorivitalizzazione del viso è una pratica non invasiva eseguita in medicina estetica per restituire elasticità e tono ai tessuti cutanei del viso. Il trattamento eseguito a Bari dalla Dott.ssa Lucia Leone consisteste nell’iniezione di farmaci bio-stimolanti come l’acido ialuronico, sali minerali e vitamine A, B3, B5 B6, B12, C, o E. L’obiettivo delle vitamine è di idratare la pelle in profondità favorendo la sintesi del collagene, tonificare il derma profondo, spianare le rughe di espressione e ridurre le occhiaie. Il risultato è un ritrovato equilibrio che garantisce al volto un aspetto levigato, fresco e, soprattutto, un risultato molto naturale.