PRP per Capelli e Volto

Ottenere un viso giovane e fresco, contrastare il diradamento dei capelli mostrando senza timori una chioma folta e luminosa, oggi è possibile grazie alla bio-rigenerazione del PRP.

PRP E BIO-RIGENERAZIONE 

Di cosa stiamo parlando? Le lettere sono l’acronimo di plasma ricco di piastrine. Un potente concentrato di fattori di crescita che si ottiene prelevando il sangue del paziente e centrifugandolo. Il risultato è un elisir di giovinezza che interviene nella riparazione e nella rigenerazione dei tessuti.

Scendiamo nel dettaglio per scoprire come avviene il trattamento. I fattori di crescita contenuti nelle piastrine stimolano diversi meccanismi cellulari, come la proliferazione dei fibroblasti e la sintesi del collagene. Mosse essenziali perché si migliori visibilmente lo stato vitale della pelle. Una nuova primavera dunque, senza dimenticare che non ci si sta sottoponendo ad un semplice trattamento estetico. Il processo di bio-rigenerazione, infatti, mirando a ripristinare le migliori condizioni della cute, apporta anche ottimi risultati estetici. Ma si tratta di un effetto secondario dato che il netto miglioramento dell’aspetto e dell’elasticità della pelle è dovuto alla salute ritrovata del derma.

La tecnica è semplice e del tutto indolore. Dopo aver effettuato un prelievo di sangue, lo si centrifuga per separare i globuli rossi e bianchi dal plasma in cui si trovano le piastrine. Proprio a questa componente liquida, si aggiunge una soluzione di calcio che attiva le piastrine, rendendole miracolose. I primi risultati possono essere visibili dopo qualche settimana e dopo le prime due sedute è necessario sottoporsi a una visita ogni 4 mesi.

Per cancellare i segni del tempo non resta che fissare un appuntamento con la dottoressa Lucia Leone, specialista in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica a Bari. Il tempo di guardare le foto del passato è finito, una nuova giovinezza vi aspetta.

Contatta la Dott.ssa Lucia Leone per fissare un appuntamento.